Bambini in età prescolare
(3-6 ANNI)

Fare i primi passi verso la socializzazione, trascorrendo più ore in ambienti difficili al di fuori della sicurezza della casa, richiede che il bambino abbia un buon supporto uditivo. Durante questa fase il vostro bambino avrà anche bisogno di sviluppare complessità e ricchezza linguistica, in modo da essere pronto per la scuola.

Socializzare e cercare risposte

"Perché? Perché? "Dalla mattina alla sera. Durante questa fase aumenta la fiducia in se stessi, l'auto-espressione e soprattutto l'auto-controllo. Il bambino vuole e può fare di più, con il vostro aiuto.

Un bambino in età prescolare migliora costantemente le proprie competenze linguistiche e vuole usarle per chiacchierare con tutti su qualsiasi cosa, ma è anche in grado di ascoltare gli altri con interesse e condividere e costruire le prime amicizie. Aiutatelo a partecipare a tutto quello vuole: svilupperà ancora di più competenze. Rendetelo più autonomo nell'usare gli apparecchi acustici e nel gestire la necessità di una buona comunicazione, dandogli responsabilità adeguate alla sua età e al suo sviluppo.

Da giocare a fianco a giocare insieme

Durante questa fase, i bambini iniziano a fare amicizia e a giocare tra loro. Cominciano anche a confrontare se stessi e le proprie capacità con quelle degli altri.

Il gioco con gli amici avviene spesso all'asilo, a casa degli amichetti o nel parco giochi, tutti ambienti più complessi e rumorosi rispetto alla casa. Il rumore di fondo e gli altri bambini che parlano accanto al vostro è spesso una sfida. Per alcuni bambini con perdita dell'udito, il rumore e il ritardo del linguaggio possono portare a comportamenti problematici, come la collera o mordere, perché non sono in grado di comunicare ciò che li frustra. Fargli indossare apparecchi acusticiche scindono il discorso dal rumore, come le soluzioni di Sensei per i bambini, aiuta il bambino ad avere successo nella socializzazione. Perché? Perché saranno in grado di seguire e partecipare a quello che sta succedendo intorno a loro.

Io, gli altri e il resto del mondo

Il bambino in età prescolare ha spesso opinioni positive sulle proprie capacità. È sono in grado di completare le attività e sviluppare e migliorare la propria discriminazione vocale per mettere in discussione e spiegare qualsiasi cosa al mondo. Il bambino mostra iniziativa, cerca indipendenza e diventa sempre più consapevole del mondo che lo circonda.

Se non riceve la piena esperienza ambientale a causa della perdita dell'udito, rischia di essere catturato in una fase di sviluppo più bassa e si comporta in modo anomalo rispetto ai bambini normo-udenti della stessa età. Inoltre sussiste il rischio che i bambini con perdita dell'udito siano troppo protetti dallo sperimentare sfide e fallimenti. È importante per il loro sviluppo naturale che venga loro di permesso di accedere a un ambiente sicuro fuori di casa e di avere l'esperienza necessaria per crescere.

Ulteriori informazioni su come crescere i figli con perdita dell'udito

Opportunità per renderlo forte

Rendete il vostro bambino responsabile per la cura dei suoi apparecchi acustici
All'età di quattro il bambino ha il controllo dei muscoli più piccoli ed è in grado di gestire piccoli oggetti. Lasciate che cambi le batterie degli apparecchi acustici, che si metta su gli apparecchi acustici e che li tolga.

Insegnate al vostro bambino ad essere indipendente
Spiegategli cos'è un buon ambiente di ascolto. Sarà presto in grado di esprimere le sue esigenze per poter comunicare meglio. Date al bambino i suggerimenti di comunicazione cui possa fare riferimento. Potete anche condividerli con l'asilo.

Fase successiva: Bambini in età scolare (6-12)

Man mano che i bambini con perdita dell'udito crescono, si trovano ad affrontare una serie di sfide in diverse fasi della loro vita, dall'infanzia fino all'età scolare e oltre. I bambini imparano e avanzano in modo diverso nel tempo e le esigenze del vostro bambino devono essere valutate in modo continuo. Ogni nuovo concetto e set di capacità si traduce in nuovi comportamenti. Cercate i segni, in modo da poter fornire supporto!

Quando il bambino inizia la scuola, incomincia un mondo di eccitanti avventure. Tuttavia, per tutti i bambini, la scuola è un luogo che richiede un grande sforzo: bisogna ascoltare, capire e agire su ciò che viene detto in classe. Preparatevi a una nuova, fantastica e stimolante fase nella vita di vostro figlio.

Continua a leggere

  • Perché l'udito dei bambini è importante

    Il bambino usa il proprio udito per imparare a parlare, a leggere e scrivere, e non da ultimo, per sviluppare le competenze sociali.

  • Educazione di un bambino con una deficienza uditiva

    Come mantenere un equilibrio tra proteggere e rendere il vostro bambino indipendente in modo che possa godere di tutto ciò che la vita ha da offrire.

  • Dall'adolescenza all'età adulta (12+)

    Le soluzioni per adolescenti e giovani adulti e come un genitore può offrire sostegno come un buon mentore.

  • Apparecchi acustici Oticon per bambini

    Esplora le nostre soluzioni per apparecchi acustici per i bambini con perdita dell'udito da lieve a moderata e da grave a profonda.