tinnitus-02

Acufene

L'acufene è estremamente comune: circa il 10% delle persone ne soffre costantemente.

Sebbene non possa essere curato, è possibile controllarlo per ridurne sensibilmente l'impatto.

Cos'è l'acufene?

L'acufene può manifestarsi sotto forma di fischio, ronzìo, sibilo o crepitìo, temporaneo o permanente. Il rumore nelle orecchie o interno alla testa è unico per ciascun paziente.

L'80% circa dei pazienti affetti da acufene presentano anche un certo grado di perdita uditiva, sebbene non ne siano consapevoli. Tuttavia, benché l'acufene si manifesti spesso congiuntamente a una perdita uditiva, non è una malattia. L'acufene è un sintomo che può essere causato da diversi fattori o che può manifestarsi senza motivo apparente. Può però avere un impatto molto forte, provocando stress, ansia, rabbia e perdita di sonno. Il primo passo verso il controllo dell'acufene è la consulenza di un professionista che, insieme al paziente, può indicare il trattamento più idoneo al caso specifico.

the-many-causes-of-tinnitus

Le molte cause dell'acufene

L'acufene può manifestarsi in qualsiasi punto tra l'orecchio interno e il cervello, può essere costante o intermittente, temporaneo o cronico.

Non è ancora stato completamente compreso come l'acufene si presenti, ma può essere il risultato di una serie di cause, come per la perdita uditiva. Può, tuttavia, manifestarsi senza apparente motivo.

  • Esposizione a forti rumori
  • Naturale processo di invecchiamento
  • Forti rumori improvvisi
  • Lesioni al capo e al collo
  • Reazione a farmaci
  • Stress emotivo
  •  Scopri maggiori dettagli sulle cause della perdita uditiva

    L'acufene e il cervello

    Nel processo uditivo, le onde sonore viaggiano attraverso il condotto uditivo verso l'orecchio medio e fino al cervello. Le cellule ciliate dell'orecchio interno trasformano le onde sonore in segnali elettrici che viaggiano quindi verso il cervello. Il cervello elabora questi segnali dando loro un senso e traducendoli nel suono che udiamo.

     

    Cosa contribuisce a creare la percezione di suoni dove non ve ne sono?

    Sebbene vi possano essere varie cause, gli esperti sospettano che in molti casi l'acufene derivi da un danno alle cellule ciliate dell'orecchio interno. Essi sostengono che talvolta il cervello interpreti erroneamente la minor quantità di segnali percepiti dall'orecchio, generando una percezione sonora, l'acufene, che in realtà non esiste. Se avverti sintomi di acufene, è sempre opportuno consultare un medico o un audiologo.

    Come BrainHearing trasforma il modo in cui udite

     

    Posso curare l'acufene?

    Esistono diversi modi per controllare l'acufene e ridurre il suo impatto sulla qualità di vita, anche se talvolta non si riesca ad eliminarlo completamente. Ognuno ne soffre in maniera diversa: un Professionista dell'udito può aiutare a gestire i sintomi specifici alle condizioni individuali attraverso un mix di indicazioni, consulenza e terapia sonora.

    Scarica la guida per aiutarti a comprendere e gestire il tuo acufene

    Scarica la guida

    La terapia sonora allevia i sintomi dell'acufene

    Ascoltare dei suoni può essere uno strumento utile per gestire l'acufene. L'aggiunta di suoni piacevoli a quelli già uditi può ridurre l'impatto dell'acufene aiutando a focalizzare l'attenzione verso i suoni che si desidera udire, piuttosto che sul suono udito all'interno della testa. Immagina di ascoltare un unico violino in sala. Essendo solo, non potrai che focalizzarti sul violino, ma se al violino si unisce un'orchestra sinfonica, questo diventerà meno distinto ma parte del suono complessivo.

    Apparecchi acustici con suoni di sollievo

    Gli apparecchi acustici Oticon Opn possono contribuire al controllo dell'acufene riproducendo un'ampia gamma di suoni di sollievo come il rumore bianco e suoni rilassanti come il rumore del mare. Con Oticon Opn, è possibile controllare in maniera discreta i suoni negli apparecchi acustici con l’Oticon ON app per iPhone e Android.

    È possibile regolare i suoni fino ad ottenere il livello di sollievo desiderato: in ogni contesto si renda necessario. È inoltre possibile trasmettere via wireless suoni alternativi per il sollievo dall'acufene, come la propria musica preferita, audiolibri, podcast o anche guide al rilassamento.

    Scopri maggiori informazioni sugli apparecchi acustici Oticon Opn

    Controllo comodo e discreto dei suoni di sollievo

    L’Oticon ON app consente agli utenti di apparecchi acustici Oticon Opn di regolare in modo semplice e discreto i suoni di sollievo dall'acufene.

    Scarica l’app Oticon ON

    Download Oticon ON App for iPhone Download Oticon ON App for Android

    Apple, il logo Apple, iPhone, iPad, iPod touch e Apple Watch, sono marchi di Apple Inc., registrati negli Stati Uniti e in altri Paesi. App Store è un marchio di servizio di Apple Inc. Google Play, il logo di Google Play e Android sono marchi di Google Inc.

     

     

    • Come funziona l'udito

      Noi sentiamo con il cervello, non con le orecchie. Comprendere il naturale processo uditivo

    • Tecnologie di base

      scopri le tecnologie racchiuse negli apparecchi acustici Oticon.

    • Chiedi aiuto

      Cosa fare quando si sospetta una perdita uditiva, e qual è il percorso per trovare la soluzione più adatta a noi

    • Trova un centro audioprotesico

      Un professionista dell'udito può misurare l'udito e individuare il trattamento più adatto a te