Come pulire le orecchie

... e perché non usare mai i Cotton Fioc

Molte persone amano sentire le proprie orecchie pulite, ed è anche molto piacevole farlo! Ma sapevi che pulire le orecchie non è affatto necessario? E va assolutamente evitato di inserire qualsiasi cosa nei condotti uditivi.

woman using a qtip

Usi i Cotton Fioc?

O bastoncini per le orecchie come preferisci chiamarli. Bene, ecco alcuni consigli che gli esperti di tutto il mondo potrebbero urlare a gran voce all'unisono:

SMETTERE SUBITO DI USARE I COTTON FIOC!

Usarli è davvero una pessima idea. Inserire qualunque cosa nel tuo condotto uditivo spinge il cerume e qualsiasi altro detrito ancora più verso l'interno. Questo può impedire ai suoni di raggiungere efficacemente il timpano.

Ma c'è di più!

Il cerume viene prodotto nel condotto uditivo esterno e, per sua natura, scorre verso l'esterno. Ma se lo spingi all'interno, si sposta più in profondità di quanto dovrebbe.

Quindi trasporta i batteri all'interno dove la pelle è molto sottile e delicata. E benché le punte dei cotton fioc possano sembrare molto morbide, in realtà sulla pelle sensibile in fondo al condotto uditivo risultano abrasive.

E, come se non bastasse, rischi seriamente di perforare il timpano.

Okay. Allora, come faccio a togliere il cerume?

Non devi. Le tue orecchie sono fatte in modo da espellere naturalmente il cerume. Una delle principali funzioni del cerume è di catturare qualsiasi corpo estraneo e invasivo, per poi trascinarlo con sé fuori dal condotto uditivo. È una parte vitale del processo autopulente delle tue orecchie, che funziona come un nastro trasportatore.

  • La pelle nei tuoi condotti uditivi cresce verso l'esterno. Questo significa che porta fuori il cerume, le cellule morte e qualunque altra cosa intrappolata nel cerume

  • Masticare e sbadigliare aiuta a spostare naturalmente il cerume verso l'esterno lungo il condotto uditivo

  • In generale, le nostre orecchie producono la quantità di cerume di cui hanno bisogno
reduce-it-a-bit

Non posso eliminarne un po' con un Cotton Fioc?

Inserendo qualsiasi cosa nelle orecchie rischi di spingere il cerume verso l'interno. Tutto ciò che potrebbe spingerlo più in profondità (verso il timpano, dove l'orecchio non riesce a pulirsi da solo) è estremamente pericoloso.

  • Rischi di spingere il cerume oltre il "nastro trasportatore" che espelle le cellule morte della rigenerazione dei tessuti che avviene verso l'esterno, lasciandolo intrappolato lì
  • I Cotton Fioc possono irritare la cute del condotto uditivo (soprattutto in profondità, nelle zone più delicate), ponendole a rischio di infezioni batteriche
  • Spingere il cerume in profondità può bloccare il condotto uditivo provocando una perdita uditiva. Con i Cotton Fioc si rischia inoltre di perforare il timpano
clean-and-free-from-earwax

Ma a me piace essere pulito e non avere cerume!

Ebbene, il cerume è essenziale. I nostri condotti uditivi hanno la funzione di creare il cerume perché è una parte integrante della funzionalità delle orecchie. Averlo è naturale, del tutto normale, e tutti ne abbiamo bisogno. Il cerume si forma per assolvere a molte funzioni.

  • Il cerume crea una spessa barriera che impedisce l'ingresso a corpi estranei, inclusi i batteri e infezioni micotiche del condotto uditivo e del timpano
  • Intrappola la peluria morta, pelle e polvere, che poi provvede ad espellere dalle orecchie
  • Il cerume aiuta a prevenire le infezioni fungine e microbiche nel condotto uditivo perché è acido*
  • Lubrifica il condotto uditivo per aiutare a prevenire il prurito alle orecchie

 

*Hanger, 1992

too-much

Bene, abbiamo bisogno del cerume. Ma se diventa eccessivo?

In effetti, talvolta le nostre orecchie producono più cerume:

  • A coloro che utilizzano gli apparecchi acustici o gli auricolari può verificarsi un maggior accumulo di cerume perché i dispositivi ostruiscono le loro orecchie, ostacolando così la naturale secrezione
  • Qualcuno produce più cerume della media — può dipendere dalla genetica di famiglia*
  • Se le tue orecchie sono irritate perché hai inserito degli oggetti per pulirle, ci potrebbe volere un po' di tempo prima che si ristabilisca un'equilibrata produzione di cerume

 *Hanger, 1992

Se ritieni che le tue orecchie producano troppo cerume, o le senti tappate, devi rivolgerti al tuo medico, a un professionista dell'udito o a un farmacista.

Trova il Centro Audioprotesico più vicino

  • Quanto è buono il tuo udito?

    Prova a pensare a queste situazioni quotidiane di ascolto e a come le affronti. Questo breve questionario ti può aiutare a capire meglio il tuo udito e se senti il bisogno di una valutazione uditiva professionale. Inizia il test.

  • Proteggi il tuo udito

    La perdita uditiva indotta da rumore è l'unico tipo di perdita uditiva che possiamo prevenire. Scopri come avviene e com'è possibile prevenirla.

  • Miglior udito - Cosa posso fare?

    Se hai delle difficoltà a sentire, merita farsi controllare da un professionista dell'udito. Un consulto non richiede molto tempo ed è assolutamente indolore. Scopri cosa accade presso il centro audioprotesico.

  • Trova un centro audioprotesico

    Un audiometrista può valutare il tuo udito e proporti il trattamento più adatto a te.