Guida alla cura degli apparecchi acustici in inverno

03/01/23

1° Suggerimento: Verificate che gli apparecchi acustici non si siano bagnati

L’umidità e la condensa potrebbero essere un problema per i vostri apparecchi acustici; ecco perché è buona prassi controllarli regolarmente durante i mesi più freddi.
Se dovessi riscontrare dell’umidità all’interno degli apparecchi, questo potrebbe causare:

  • Distorsione del suono
  • Suono attenuato
  • Rumore statico
  • Accensione e spegnimento automatico degli apparecchi acustici
  • Le batterie si consumano più rapidamente del solito

Questi segnali potrebbero anche scomparire in quanto si verificano solo quando gli apparecchi acustici sono bagnati. Ma continuate a leggere per sapere come evitare che ciò accada.

2° Suggerimento: Tenete le batterie dell'apparecchio acustico al riparo e all'asciutto

Il freddo può essere un problema per le batterie degli apparecchi acustici, che faticano a funzionare correttamente con le basse temperature. Il freddo può indebolirne la qualità e ridurne la durata. La cosa migliore da fare è conservare le batterie a temperatura ambiente. Se portate con voi delle batterie di scorta, cercate di conservarle in un luogo caldo e sicuro.

3° Suggerimento: Asciugate gli apparecchi acustici durante la notte

Proprio come gli occhiali tendono a bagnarsi, gli sbalzi di temperatura da caldo a freddo o viceversa possono creare condensa e umidità all'interno degli apparecchi acustici. Per questo motivo, è necessario aprire i cassetti delle batterie degli apparecchi acustici durante la notte per evitare umidità e condensa. In alternativa è possibile utilizzare un deumidificatore o una scatola per l'asciugatura per eliminare l'umidità in eccesso.

Se si dispone di apparecchi acustici ricaricabili, è consigliabile utilizzare lo SmartCharger di Oticon che permette di mantenere asciutti gli apparecchi. Si sconsiglia l’utilizzo del phon perché potrebbe danneggiarli in modo irreparabile. Chiedete al vostro Audioprotesista di fiducia di consigliarvi l'acquisto di una scatola per l'asciugatura.

4° Suggerimento: Utilizza Oticon SafeLine™

Se vi piace andare a sciare o fare una ciaspolata, Oticon SafeLine potrebbe essere una buona idea. SafeLine è una clip acustica che aiuta a mantenere l'apparecchio acustico in posizione, indipendentemente dalla velocità delle attività invernali. In questo modo si evita di perdere gli apparecchi acustici nella neve, dove potrebbero danneggiarsi.

5° Suggerimento: Tieni al riparo le orecchie e gli apparecchi acustici

Indossare un cappello è una buona idea sia perché tiene al riparo le orecchie sia perché protegge gli apparecchi acustici dalla pioggia e dalla neve, nonché dall'accumulo di umidità che può causare condensa all'interno degli stessi.

Un ombrello può anche aiutare a mantenere gli apparecchi acustici asciutti se ci si trova all'aperto sotto la neve o la pioggia. La cosa più importante da ricordare è: apparecchi acustici asciutti e caldi sono apparecchi acustici felici!

 

Se avete problemi con i vostri apparecchi acustici, contattate oggi stesso il vostro Audioprotesista.