Come

pulire la chiocciola 

Le chiocciole senza ricevitore possono essere lavate quando vengono staccate dall'apparecchio acustico. Ricorda che le chiocciole CON ricevitore non possono e non devono mai essere lavate. Assicurati quindi di verificare il tipo di chiocciola di cui disponi.

Le chiocciole devono essere pulite regolarmente. Utilizza un panno morbido per pulirne la superficie. Utilizza l'occhiello dell'attrezzo MultiUso per pulire le aperture.

Come lavare la chiocciola

  • Fase 1

    Prima di staccarle dagli apparecchi, assicurati di essere in grado di riconoscere la chiocciola di ciascun apparecchio.

  • Fase 2

    Stacca il tubicino e la chiocciola dalla curvetta. Nell'estrarre il tubicino, afferra sempre saldamente la curvetta per non danneggiare l'apparecchio.

  • Fase 3

    Lava la chiocciola e il tubicino con sapone neutro. Sciacquali e asciugali perfettamente prima di ricollegarli all'apparecchio acustico.

Per ulteriori raccomandazioni su come pulire gli apparecchi acustici clicca qui

Guarda il video dimostrativo sulla pulizia dell’apparecchio acustico e della relativa chiocciola:
[iframe data-category-consent="cookie_cat_marketing" data-consent-src="//wdh.23video.com/12841282.ihtml/player.html?token=861e6c7cd353655f91b6bcc44c2ea4aa&source=embed&photo%5fid=12781412" width="900" height="655" frameborder="0" border="0" scrolling="no" allowfullscreen="1" mozallowfullscreen="1" webkitallowfullscreen="1"][/iframe]

Chiocciole per BTE con curvetta

Le chiocciole possono essere di tipo a "mezza conca" o a "conca piena" e vengono normalmente utilizzate nei modelli BTE e miniRITE. 

Poiché vengono realizzate su misura tramite rilievo di un’impronta, le chiocciole mantengono l’apparecchio acustico più saldamente in posizione, perché sfruttano ogni curva e contorno dell’orecchio.

Chiocciole con e senza ricevitore

Esistono generalmente due tipi di chiocciole che dovranno essere pulite in modo diverso a seconda che abbiano o meno il ricevitore integrato. Se hai dei dubbi sul tipo di chiocciola utilizzata, consulta il tuo professionista dell’udito di fiducia.

Le chiocciole senza ricevitore possono essere di tipo a "mezza conca" o a "conca piena" e vengono normalmente utilizzate nei modelli retroauricolari. Poiché vengono realizzate su misura tramite rilievo di un’impronta, le chiocciole mantengono l’apparecchio acustico più saldamente in posizione perché sfruttano ogni curva e contorno dell’orecchio.

  • L'udito

    Sapevi che l'udito è l'unico dei nostri sensi che non dorme mai?

  • Collegamento alle applicazioni

    Come connettere gli apparecchi acustici a diversi dispositivi come il TV o il telefono usando ConnectLine.

  • Download e supporto

    Trova video e istruzioni su come usare tutti gli apparecchi acustici e gli accessori Oticon.

  • Trova un centro per l’udito

    Effettua un test dell'udito e ricevi aiuto e consigli dai professionisti dell'udito autorizzati Oticon.