Come

pulire la chiocciola 

I calchi senza altoparlante possono essere lavati quando vengono staccati dall'apparecchio acustico. Vi invitiamo a notare che i calchi CON altoparlante non possono essere lavati. Assicuratevi quindi di verificare la soluzione di cui disponete.

I calchi devono essere puliti regolarmente. Utilizzate un panno morbido per pulire la superficie del calco. Utilizzate l'occhiello dell'attrezzo MultiUso per pulire le aperture.

Come lavare il calco

  • Fase 1

    Prima di staccarli dagli apparecchi, assicurarsi di essere in grado di riconoscere il calco di ciascun apparecchio.

  • Fase 2

    Staccate il tubicino e il calco dalla curvetta. Nell'estrarre il tubicino, afferrate sempre saldamente la curvetta per non danneggiare l'apparecchio.

  • Fase 3

    Lavate il calco e il tubicino con sapone neutro. Sciacquateli e asciugateli perfettamente prima di ricollegarli all'apparecchio acustico.

Avvertenza importante!

L’apparecchio acustico e il calco collegato non devono mai essere lavati o immersi in acqua o in altri liquidi.


Guardate il video informativo sulla pulizia dell’apparecchio acustico e della relativa chiocciola:
[iframe src="//wdh.23video.com/12841282.ihtml/player.html?token=861e6c7cd353655f91b6bcc44c2ea4aa&source=embed&photo%5fid=12781412" width="900" height="655" frameborder="0" border="0" scrolling="no" allowfullscreen="1" mozallowfullscreen="1" webkitallowfullscreen="1"][/iframe]

Calchi per BTE con curvetta

I calchi possono variare dal tipo a metà guscio a quelli a guscio intero e vengono tipicamente utilizzati nei modelli BTE e miniRITE. 

Dal momento che vengono realizzati su misura a partire da un’impronta, i calchi mantengono l’apparecchio acustico più saldamente in posizione, perché sfruttano ogni curva e contorno dell’orecchio.

Calchi con e senza altoparlanti

Esistono generalmente due tipi di chiocciole che vanno puliti in modo diverso a seconda che siano dotati o meno di altoparlante/ricevitore. In caso di dubbio circa il tipo di calco utilizzato, vi invitiamo a contattare il professionista dell’udito.

I calchi senza altoparlante/ricevitore possono variare dal tipo a metà guscio a quelli a guscio intero e vengono tipicamente utilizzati nei modelli retroauricolari. Dal momento che vengono realizzati su misura a partire da un’impronta, i calchi mantengono l’apparecchio acustico più saldamente in posizione, perché sfruttano ogni curva e contorno dell’orecchio.

  • L'udito

    Sapevi che l'udito è l'unico dei nostri sensi che non dorme mai?

  • Collegamento alle applicazioni

    Come connettere gli apparecchi acustici a diversi dispositivi come il TV o il telefono usando ConnectLine.

  • Download e supporto

    Trova video e istruzioni su come usare tutti gli apparecchi acustici e gli accessori Oticon.

  • Trova un centro per l’udito

    Effettua un test dell'udito e ricevi aiuto e consigli dai professionisti dell'udito autorizzati Oticon.